<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1737715909685065&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Italiano

I migliori accessori per la tua bici gravel

Le gravel bike ci portano ovunque: su sentieri sabbiosi, ghiaia, terriccio, sterrato e asfalto. Se vogliamo andare lontano ed esplorare nuovi luoghi, dobbiamo essere pronti a tutto e dunque ben equipaggiati. Scopriamo quali sono gli accessori più utili per la nostra gravel bike.

 

Sempre pronti per un lungo chilometraggio

Gli accessori che portiamo con noi, le scorte di cibo e il tipo di abbigliamento, quando si pedala, dipendono sostanzialmente da due fattori: dove siamo diretti e quanti km pensiamo di percorrere. Per essere più precisi: su quali tipi di terreno andremo con la nostra bici gravel e quante ore durerà la nostra uscita. Insieme a questo, teniamo conto anche del meteo. Mettendo insieme questi fattori, dobbiamo saper decidere cosa portare con noi. Se l'uscita sarà breve, e magri poco impegnativa, saremo molto leggeri, sia per cibo, abbigliamento e accessori. Al contrario, se l'obiettivo è percorrere molti km, dovremo essere pronti a tutto, soprattutto in caso di meteo incerto.

Abbiamo già visto quali sono i migliori accessori per la bici da corsa, ora andiamo a scoprire quali sono gli accessori per gravel bike più importanti. Li abbiamo divisi in tre categorie: fondamentali, molto utili e utili.

 

Accessori fondamentali

Sono gli accessori che assolutamente non possono mancare, per uscite sia brevi, sia lunghe e con qualunque condizione atmosferica.

  • Borraccia e porta borraccia, ovviamente, sono fra i primi accessori da mettere sulla vostra bici gravel. Il consiglio è di prendere un porta borraccia leggero, ma resistente e una borraccia abbastanza capiente.
  • La borsa da sella, o il bag pack, sono senza dubbio indispensabili per mettere all'interno il kit per il cambio di camera d'aria, cibo, o una canotta o maglietta tecnica di ricambio. La borsa da sella è solitamente utilizzata per gli accessori per il cambio gomma in caso di foratura, in quanto è meno capiente. Il bag pack, essendo solitamente più spazioso, può contenere oggetti più grandi. Il consiglio, che si opti per la borsa da sella o il bag pack, è che siano impermeabili.
  • Dove andiamo senza il ciclocomputer? Da nessuna parte... o quasi. Non c'è alcun dubbio che, in realtà, possiamo pedalare anche senza, ma i computer da bici moderni offrono la possibilità non solo di tenere sott'occhio i km percorsi, la velocità e il dislivello, ma anche la mappa e l'itinerario che vogliamo percorrere. Dunque, con il ciclocomputer sulla gravel bike possiamo tenere sotto controllo tutti i dati del nostro viaggio e soprattutto non perderci.
  • Decisamente importanti sono gli pneumatici. Sembra banale, ma dobbiamo utilizzare quelli più idonei. Con la bici gravel affronterete qualunque tipo di percorso e dunque è necessario montare copertoni dotati di un battistrada resistente, progettati per avere la massima trazione su tutte le superfici stradali.
  • Altro accessorio che può sembrare scontato, sono i pedali. Quali scegliere? Il consiglio è di optare per un pedale in alluminio, leggero ma robusto, con una piattaforma ampia e dunque comodo e resistente.
  • E infine, il già citato kit per il cambio in caso di foratura: camera d'aria nuova (meglio se due), pompetta e levette per togliere più agevolmente copertone e camera d'aria. Questo è l'essenziale.

 

Accessori molto utili

Sono accessori che possono diventare fondamentali in situazioni specifiche, ma che non sono necessari per ogni uscita.

  • Se viaggiate anche di notte, o comunque con poca luce, non possiamo non essere dotati di luci sia anteriori, sia posteriori. Meglio scegliere luci con intensità sufficiente per illuminare qualsiasi sentiero e che abbiano un'ottima durata. Questo è fondamentale per vedere ed essere visti e quindi salvaguardare la nostra incolumità e quella degli altri.
  • Se il vostro viaggio è piuttosto lungo, possono essere decisamente utili una borsa da manubrio, o una borsa da telaio, per portare con voi accessori, cibo o abbigliamento di scorta. In entrambi i casi, è consigliabile prenderle impermeabili.

 

Accessori utili

A volte potrebbero sembrare sono un vezzo, ma in realtà in situazioni particolari possono essere non essenziali, ma sicuramente utili.

  • Il nastro per manubrio può essere una buona idea soprattutto se il viaggio con la gravel bike è lungo e impegnativo. Infatti, il nastro fornisce una sensazione di comfort e rende la guida un po' più fluida, ammorbidendo l'appoggio sul manubrio.
  • Il multitool da bici, invece, è più utile di quanto si possa pensare, anche se ovviamente è consigliato in particolar modo se si devono affrontare percorsi non sollo lunghi, ma che anche vi portano a percorrere molti km lontano dai centri abitati, senza dunque la possibilità di recarvi presso un meccanico in caso di problemi tecnici. Il multitool è una sorta di coltellino svizzero dei ciclisti che consente di lavorare sulle viti e su altre parti della vostra bici gravel.

 

Conclusione

Non importa quanto andiate forte, o piano, e quanto andiate lontano. Non conta su quale terreni pedaliate e quanto durino le vostre uscite. Ogni volta che prendete la vostra gravel bike per affrontare una nuova avventura, che sia dietro casa o in cima a una montagna, dovete sempre essere equipaggiati con gli accessori più adeguati. Né troppo, né troppo poco, ma la giusta misura. Portare con voi quello che davvero potrebbe tornare utile e in fase di acquisto scegliete accessori di qualità. E infine, se avete difficoltà a montare gli accessori sulla vostra bici gravel, rivolgetevi al vostro meccanico di fiducia: così potrete pedalare in sicurezza e godervi il viaggio.

VUOI PROLUNGARE LA VITA  DELLE TUE RUOTE?  Impara come con la "guida al check up  delle tue ruote"  Con questa guida potrai   * conoscere in dettaglio i componenti di una ruota per bici da corsa;   * conoscere quali parti della ruota vanno controllate e come farlo;   * imparare a riconoscere i segnali di una ruota da sostituire. SCARICA ORA

ursus-logo

Ultimi articoli

Ursus e Team Total Direct Energie, ruote speciali per celebrare il rinascimento del ciclismo

Sono colorate, molto particolari e nascondono un messaggio di fratellanza: le nuove ruote Ursus sottolineeranno...

Leggi l'articolo

Giro d’Italia 2020: pedala come un pro sulle strade dello stivale, con la guida tappe di Ursus

La carovana del Giro d’Italia avrebbe dovuto sbarcare lo scorso 12 Maggio, dopo le tre tappe ungheresi di apertura. Sarebbe poi ripartita d...

Leggi l'articolo

Ultimi post